Marguerite Yourcenar

Irraggiungibile Maestra: Marguerite Yourcenar


Mi chiedono spesso: che libri scrivi?

Non rispondo mai, non riesco a collocare le mie storie in un genere preciso. Mi sembra di far loro violenza.  Lo so, a livello editoriale è un bel problema. Non voglio considerare questo mio  smarrimento  un ostacolo, però. Sarebbe sciocco, lo smarrimento comunque non sparirebbe.

Se mi chiedessero, invece: che tipo di scrittore vorresti essere?

Saprei cosa rispondere: voglio essere uno scrittore utile. Esattamente come Marguerite Yourcenar raccomanda. Se penso a questo non c’è smarrimento che tenga, non c’è ostacolo da superare, solo strada da percorrere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ogni scrittore è utile se arricchisce la lucidità del lettore, lo libera da timidezze o pregiudizi, gli fa vedere e sentire ciò che quel lettore non avrebbe visto né sentito senza di lui.

So che conoscete e, anche voi, amate Marguerite Yourcenar, per questo motivo vi consiglio di guardarvi questo omaggio  perché questa intervista qui sotto vi avvicinerà a lei definitivamente, promesso.

Buona visione Folks!

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-b53cb6f9-41f1-44a9-9d87-20f386bc86de.html?iframe

Annunci