Haiku

HAIKU e INVETTIVA: cosa chiedere di più?


neverland 1Ohi, Folks!

Alle grandi responsabilità fan seguito le pietre, lo sappiamo. Eppure, sebbene ci sia la consapevolezza, quando le pietre arrivano ti pigliano sempre di sorpresa. Dopo anni e anni di pietre ancora oggi rimango tramortita (forse perché per quanto le possa schivare la mia agilità non può nulla sulla quantità della gettata).

Ora ve ne pubblico una. La migliore, quella che m’ha fatto ridere e mi ha intenerita. E’ una di quelle pietre che ti fan capire che quello che stai facendo conta, non per tutti, ma per qualcuno sì. A me piace quel “qualcuno” che nonostante la fatica e l’incazzatura resta per costruire, ricostruirsi, destrutturarsi e ristrutturarsi. Insomma, chi resta mi piace.

Eccola la pietra, so che capirete: “Haiku”.

Haiku_PR
 

Un Grazie a Patrizia, e a chi resta.

A presto Folks!

b-

 

Annunci