UN ABBRACCIO DI PENNA E TANGO percorso esperienziale

 

Ohi Folks!

Alcuni di voi, forse, ricorderanno che avevo ventilato novità. Novità nell’ambito del Laboratorio di Narrazione iniziato lo scorso ottobre e che ci vedrà al lavoro fino a maggio. Ebbene, questa è la prima sorpresa: un’esplorazione nel mondo tanguero. Un’immersione che vede protagonisti due amici carissimi che insegnano tango argentino (vedi foto sopra) nella loro milonga: Gilda.

Lezione che in parallelo avanzava in camminata libera e improvvisata (ma con grande lucidità e intento chiaro)  tra Storia che si racconta con la penna e Storia che si racconta ballando.

Sapevo che Sandra e Battista erano le persone perfette per seguirmi in questa follia, la loro passione per il Tango è paragonabile  alla mia per la scrittura. Non c’è stato bisogno di grandi spiegazioni, soltanto un confronto tra evocazioni e sentimento…

Sentire che la storia ti attraversa, dalla testa ai piedi, e sentire che ti muovi per permettere alla tua storia di crearsi un varco e farsi volteggio è stato per me (a suo tempo) il modo possibile per comprendere l’arte dell’affidamento, l’accoglienza di un abbraccio, l’equilibrio dell’incontro.

Volete sentire anche voi com’è andata?

 

Un GRAZIE con tutto il mio cuore ai meravigliosi amici e compagni di viaggio, Sandra e Battista,  che ci hanno permesso di avvicinarci in punta di piedi, con rispetto e ammirazione, al Tango e alla Passione e all’Eleganza di un mondo affascinante ed eterno.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...